Lucas Cranach, Gesù si congeda dalla madre

30 Giugno 2019 – XIII Domenica del T.O.

Ermes Ronchi, su Avvenire: “Per il Signore ogni uomo viene prima delle sue idee” >>>

Enzo Bianchi, monastero di Bose: “Lascia che i morti seppelliscano i loro morti”   >>>

Gesuiti Villapizzone, Milano ( http://www.gesuiti-villapizzone.it/sito/lectio/vangeli.html )

Indurì il volto per camminare verso Gerusalemme

La prima parte del Vangelo è sull’ascolto della Parola che trasfigura il volto. La seconda -che qui inizia -tratteggia questo volto: è quello del Figlio, duro nella misericordia, in cammino verso Gerusalemme, dove darà la vita per i fratelli. I discepoli hanno ben altra durezza: amano Gesù, ma ignorano il suo volto e non hanno ancora il suo Spirito.


Immagine dell’articolo di Ermes Ronchi da Avvenire.it


Lucas Cranach, Gesù si congeda dalla madre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *